Filosofia:

Approccio eco sostenibile al business.

 

Centralità del cliente, sia individuale che come fornitori.

 

Investimento nel continuo rinnovamento.

 

Formazione continua delle risorse umane e tecniche.

 

Alla base del nostro Business l’etica e la filosofia di vita sono centrali.



Perché il leone?

Il Leone di Giuda appare nelle tradizioni storiche d'Etiopia a partire dal testo del "Kebra Nagast" del V secolo d.C, secondo cui la monarchia etiope emerse dai discendenti della leggendaria Regina di Saba e re Salomone, quando visitò il re d'Israele a Gerusalemme, attribuendo a entrambi la paternità del re etiope Menelik I, il leggendario fondatore del Regno di Axum nel IV secolo a.C, primo stato etiope. Essendo Salomone un membro della tribù di Giuda (come figlio del re Davide) anche Menelik poteva affermare di discendere da quella tribù.

Cronache etiopi sostengono che ci furono immigrati ebraici dalla tribù di Dan e la tribù di Giuda, che si stabilirono in Etiopia al seguito della regina di Saba e che sarebbero gli antenati dei moderni ebrei Falasha.

Questo spiega perché il Leone di Giuda simbolo ufficiale è apparso ampiamente in Etiopia nella monarchia imperiale, francobolli, bandiera, monete, ecc.

Nel Rastafarianesimo, il Leone di Giuda è una rappresentazione dell'imperatore Haile Selassie I d'Etiopia, incoronato imperatore il 2 novembre 1930,

come il titolo imperiale di "Re dei re e Leone di Giuda". L'enorme venerazione di Haile Selassie per i Rastafariani, unico monarca nero che governò uno stato indipendente, e il suo status come "profeta di liberazione" è stato alla base della scelta del movimento Rastafari di adottare il Leone di Giuda come proprio simbolo. Per i rastafariani il leone di Giuda è il simbolo della genìa della terra d'Etiopia, da essi considerata la nazione più antica e immutata del mondo.

 

Ecco perché questo prezioso simbolo è divenuto parte del nostro Brand. L’umiltà e l’etica possono essere centrali anche nel business, e noi che promuoviamo prodotti rispettosi della tradizione come della legge, ci ispiriamo alla forza del Leone e alla saggezza di Ras Tafari.